Onestà

Io credo, con qualche conferma nella mia esperienza, che coloro che fanno dell’onestà una bandiera e una qualità propria e originale, in genere hanno una natura più incline alla disonestà e alla vanità che non alla sincerità e all’onestà.
L’onestà non deve essere esibita ma, essendo un effetto della consapevolezza, è una condizione naturale, spontanea, non si specchia e non si celebra. Ho sempre diffidenza di chi si dichiara onesto e preferisco chi mantiene dubbi sulla propria onestà, perché più vigile e più attento alle proprie debolezze. Inoltre l’onestà non ha un contenuto univoco. Certamente appropriarsi di risorse di altri uomini o della comunità è un gesto altamente disonesto. Ma anche non impegnarsi adeguatamente nel proprio compito, nell’educazione dei figli, nel lavoro, nel proprio compito nella propria comunità è un comportamento disonesto, per certi versi ancora più immorale perché più ipocrita e subdolo di un furto vero e proprio. Per un politico ad esempio non essere responsabili del bene comune, fare propaganda fine a se stessa, cercare il consenso e il potere senza un progetto chiaro rivolto al bene della comunità è un furto terribilmente dannoso per la società.
Per questo non sopporto i politici che fanno dell’onestà una bandiera, un vessillo e, in definitiva, uno slogan. Preferisco i politici che lavorano sul serio, che studiano, che approfondiscono i problemi concreti che condizionano la vita dei membri della propria comunità, che accettano le debolezze degli altri per correggerle e che non si nascondono dietro un antagonismo di maniera, rivoluzionario nella forma ma debole e ipocrita nella realtà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...